Cronaca Giudiziaria

Scontano la pena in carcere poi vengono rimpatriati

Sono due albanesi, uno condannato per reati in materia di stupefacenti, l'altro che era già stato espulso dall’Italia 7 anni fa

Negli ultimi due giorni sono stati espulsi due albanesi che avevano terminato di scontare la pena nel carcere di Novara. Entrambi sono stati accompagnati alla frontiera di Malpensa.

Si tratta di un 34enne, condannato per reati in materia di stupefacenti, che, rintracciato a Torino era stato poi portato nella casa circondariale di via Sforzesca per scontare la pena e di un connazionale di 32 anni che era già stato espulso dall’Italia 7 anni fa ma era rientrato prima dei 10 anni previsti dalla normativa.

Dopo essere stato arrestato ed aver scontato la pena, è stato anch’egli espulso con l’accompagnamento a Malpensa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,