Arona Cronaca Provincia

Rubava i fari delle auto di lusso e li rivendeva on line: denunciato

È un russo di 43 anni: faceva razzia di gruppi ottici di Porsche e Audi parcheggiate sul lungolago ad Arona e negli altri centri rivieraschi del Verbano. È stato individuato dai Carabinieri di Verbania

Faceva razzia dei gruppi ottici delle auto di grossa cilindrata, Porsche e Audi in particolare, parcheggiate sul lungolago a Baveno, Belgirate, Stresa e Arona.

I carabinieri di Stresa hanno denunciato un 43enne russo domiciliato a Somma LOmbardo per furto aggravato continuato. All’interno di un garage, i militari hanno rinvenuto 180 gruppi ottici di auto per un valore di circa 200mila euro.

L’uomo, che vendeva la refurtiva su piattaforme elettroniche che commercializzano ricambi di auto usati, è stato identificato attraverso le immagini delle telecamere di sorveglianza dei comuni che si affacciano sul lago Maggiore.

Sono in corso da parte dei militari le operazioni volte alla restituzione del materiale asportato ai legittimi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati