Cronaca Giudiziaria
tribunale il caldo

Reagisce al controllo dei vigili: arrestato, patteggia quattro mesi

Stava chiedendo l’elemosina davanti a un supermercato ma il suo atteggiamento insistente aveva infastidito alcuni clienti che lo avevano segnalato alla polizia locale

Reagisce al controllo dei vigili, arrestato, patteggia 4 mesi. Stava chiedendo l’elemosina davanti a un supermercato in centro quando alcuni clienti, infastiditi dal suo comportamento particolarmente insistente, avevano segnalato la cosa agli agenti della polizia locale.

 

 

Erano intervenuti gli agenti in borghese del nucleo accattonaggio e si erano trovati a fare i conti con l’improvvisa e violenta reazione dell’uomo, un nigeriano 38enne, tanto che i due avevano poi dovuto ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso, che li avevano giudicati guaribili in cinque giorni.

L’uomo, senza fissa dimora, era stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Comparso davanti al giudice per la direttissima ha patteggiato quattro mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati