Cronaca In città

Mancano timbri e firme: salta il concorso da dirigente

Il TAR ha sospeso gli esiti di una riva d'esame del Comune di Novara per un posto da dirigente amministrativo

Mancano timbri e firma sulle prove d’esame, e il TAR del Piemonte fa “saltare” il concorso del Comune di Novara per un posto da dirigente. Accogliendo un ricorso, il tribunale ha sospeso gli esiti del concorso per un posto da dirigente amministrativo del Comune di Novara. I giudici amministrativi – informa una nota del Tar – hanno accertato che la prova d’esame era stata eseguita su fogli privi di timbro e della firma dei commissari come invece prescritto dalla legge a garanzia dell’originalità del prodotto dei concorrenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Sempre più Fairtrade

Sempre più Fairtrade

Roma, 31 mag. (AdnKronos) – Sempre più commercio equo: nel 2017 i consumatori italiani hanno speso 130 milioni di euro