Cronaca Provincia
Madre di 3 figli

Madre di 3 figli e un giovane frontaliere vittime dei due mortali

Maria Masiero, 56enne di Trecate, è spirata poche ore dopo lo scontro alle porte di Novara. Profondo cordoglio fra Borgomanero e Salerno per la morte di Armando Petrillo

Madre di 3 figli e un giovane frontaliere: sono le vittime dei due mortali avvenuti domenica 10 febbraio, fra Borgomanero e San Pietro Mosezzo. Maria Masiero, 56enne di Trecate, è spirata poche ore dopo lo scontro alle porte di Novara. L’auto su cui viaggiava col marito, rimasto ferito solo lievemente, dopo lo scontro era stata avvolta dalle fiamme. Portata d’urgenza in rianimazione, la donna non ce l’ha fatta.

 

Madre di 3 figli
Armando Petrillo (foto tratta da Facebook)

Profondo cordoglio fra Borgomanero e Salerno per la morte di Armando Petrillo, il 23enne morto sul colpo, dopo essere uscito di strada (nella foto in alto). Il ragazzo lavorava in Svizzera da frontaliere. Si era trasferito a Cureggio dalla provincia di Salerno, di cui era originario, proprio per motivi professionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati