Cronaca In città
lilt novara

L’Ottobre Rosa può salvare la vita

Sabato 28 ottobre giornata conclusiva della campagna per la prevenzione del tumore al seno con le visite senologiche gratuite

«Di anno in anno le risposte sono sempre più positive e questo significa che la cultura della prevenzione funziona». È questo il commento di Davide Occhipinti, segretario provinciale Lilt Novara, alla vigilia della chiusura dell’Ottobre Rosa, il ciclo di eventi promossi nell’ambito della campagna nazionale per la prevenzione del tumore al seno. «La collaborazione con Confartigianato  – prosegue Occhipinti – è stata preziosa perchè ha coinvolto estetiste e parrucchiere nell’iniziativa al castello, così come il Piatto Rosa che è stato proposto per tutto il mese da dodici ristoranti del territorio». La giornata conclusiva è in programma per sabato 28 settembre dalle 10 alle 19 in piazza Duomo dove gli specialisti dell’Ospedale Maggiore saranno a disposizione di tutte le donne per effettuare le visite senologiche gratuite: «Lo scorso anno abbiamo registrato circa duecento accessi tanto che abbiamo dovuto sdoppiare gli ambulatori per velocizzare i controlli. Quest’anno ci auguriamo di superare i risultati, peraltro già ottimi, dello scorso anno».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati