Cronaca Provincia

Ladri notturni alla Bpm di Gattico, colpo “fotocopia” un mese fa a Cressa

Forzato l'ingresso posteriore, hanno svuotato la cassaforte. Su entrambi gli episodi indagano i carabinieri

Filiali bancarie ancora nel mirino dei ladri notturni. L’ultimo colpo è stato messo a segno fra mercoledì 11 e giovedì 12 luglio alla Bpm di Gattico. Un episodio “fotocopia” di quello andato in scena esattamente un mese fa alla filiale Bpm di Cressa. I ladri hanno agito nella notte forzando l’ingresso posteriore e andando dritti verso la cassaforte, che hanno scardinato utilizzando un piede di porco. Il forziere, a disposizione dei dipendenti della banca, conteneva alcune migliaia di euro. A Cressa erano state svuotate diverse cassette di sicurezza. Su entrambi gli episodi sono in corso le indagini dei carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Consigliati