Cronaca In città
monumento ai caduti

La città commemora i suoi Caduti e celebra l’unità nazionale il 2 e il 4 novembre

La data si riferisce a un capitolo importante della storia italiana: la commemorazione della vittoria nella Grande Guerra e dei suoi Caduti che verrà celebrata giovedì 2 novembre al colle della Vittoria. Alle 10.30, nella chiesa di San Nazzaro alla Costa, sarà celebrata la messa e  alle 11.30 saranno deposte le corone all’Obelisco dedicato ai Caduti. Sabato 4, invece, sarà celebrata la Giornata dell’Unità nazionale, delle Forze armate, del Combattente e del Decorato al valore militare e dell’Orfano di guerra: per le 10.15 è previsto il raduno al monumento dedicato agli eroi caduti in guerra; alle 10.30, alla presenza delle autorità, avrà inizio la cerimonia con l’inserimento dei labari e dei gonfaloni, la rassegna dello schieramento, l’alza bandiera, la deposizione delle corone al monumento ai Caduti. Seguiranno la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica, i saluti del sindaco Alessandro Canelli e del presidente della Provincia Matteo Besozzi, il discorso del presidente di Assoarma di Novara, le letture di elaborati tematici sulla ricorrenza e di poesie da parte di studenti dell’Itis “Omar” e del Liceo scientifico “Antonelli”. Alle 17, al colle della Vittoria, sarà ammainata la bandiera. Durante le due giornate  il museo storico novarese “Aldo Rossini” sarà aperto al pubblico dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati