Cronaca In città

In piazza contro il decreto sicurezza bis

Nel pomeriggio di ieri in piazza delle Erbe l'iniziativa promossa dal Comitato Antifascista di Novara con la locale Camera del lavoro, l'Anpi, Novara Arcobaleno e diverse altre sigle

Oltre un centinaio di persone si sono date appuntamento nel pomeriggio di ieri in piazza delle Erbe alla manifestazione contro il cosiddetto decreto “sicurezza bis”. All’iniziativa, promossa dal Comitato Antifascista di Novara, hanno dato la loro adesione, fra gli altri, anche la locale Camera del lavoro, l’Anpi, Novara Arcobaleno e diverse altre sigle.

«Nonostante il caldo e la stagione estiva – hanno spiegato i promotori – abbiamo voluto essere presenti oggi per dare un segnale forte nei confronti di un provvedimento che riteniamo ingiusto e penalizzante per quanto riguarda l’immigrazione e che contiene inoltre forti contenuti repressivi. Eravamo già contrari quando si trattava di un decreto, lo diamo ancora di più oggi che è diventato una legge dello Stato».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,