Cronaca In città

Gian Carlo Caselli a Novara per Libera

Domani alle 21 l'ex procuratore sarà a Palazzo Bellini in una serata che rientra nei #100passi per il #21marzo, Giornata nazionale della Memoria e dell'Impegno in ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie

Gian Carlo Caselli a Novara per Libera. A poco più di un anno di distanza dal suo intervento durante l’incontro organizzato da Libera Novara al Teatro dei Salesiani, l’ex procuratore della Repubblica, Gian Carlo Caselli, torna a in città per una serata che rientra nei #100passi per il #21marzo a Novara, Giornata nazionale della Memoria e dell’Impegno in ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie.

L’appuntamento è per domani, martedì 12 marzo alle 21, a Palazzo Bellini (via Negroni 2).

Uomo simbolo della lotta alla criminalità organizzata e al terrorismo, Caselli conobbe Bruno Caccia, magistrato ucciso dalla ‘ndrangheta nel 1983.

Durante il suo intenso lavoro al tribunale di Torino, Caselli decise di trasferirsi volontariamente a Palermo dopo le stragi di Capaci e via D’Amelio, città in cui rimase per sette anni a coordinare le indagini contro la allora potentissima Cosa Nostra. Tornato nel capoluogo piemontese, ha continuato a occuparsi di infiltrazioni delle mafie nel nord Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,