Cronaca Trecate
Fugge dalla pattuglia

Fugge dalla pattuglia e si schianta contro un muro

Arrestato un 42enne che ha dato vita a un inseguimento per le vie di Trecate. L'uomo si è giustificato dicendo che aveva bevuto una birra e temeva di essere sottoposto all'etiltest

Fugge dalla pattuglia e si schianta contro un muro. È successo a Trecate, nel tardo pomeriggio di martedì 5 febbraio. Al termine dell’inseguimento, finito con l’incidente, la polizia locale ha arrestato un 42enne marocchino. L’uomo si sarebbe giustificato dicendo che aveva bevuto una birra e temeva di essere sottoposto a etiltest.

Timore che è poi diventato realtà, dal momento che chiunque sia coinvolto in incidenti stradali viene sottoposto a questo tipo di esami. Il 42enne è risultato avere un tasso alcolico lievemente superiore alla soglia di 0,5 grammi/litro. Ma a causa del suo comportamento ora deve rispondere di resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo viaggiava a bordo di una Volkswagen Golf, che gli agenti hanno visto sfrecciare per il centro di Trecate: così è nato un inseguimento per le vie di Trecate, terminato col botto. Talmente forte che ha demolito il muro dell’abitazione. Per fortuna non risulta che nessuno sia rimasto ferito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati