Cronaca Taccuino del cronista

È novarese il pilota che si è schiantato sulla A26

L'incidente si è verificato questa mattina quando un ultraleggero è precipitato sull'autostrada al bivio per la A21, Torino-Piacenza

È novarese il pilota che si è schiantato sulla A26. L’incidente, che poteva trasformarsi in una tragedia ben peggiore, si è verificato questa mattina quando un ultraleggero è precipitato sull’autostrada A26 al bivio per la A21, Torino-Piacenza.

Alla guida Carlo Satragni morto sul colpo: 81 anni, nato a Mombaruzzo (At), ma residente a Novara. Era partito poco prima dal campo di volo di Predosa, in provincia di Alessandria.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,