Cronaca Salute

Dianzani primario della Biochimica clinica

Succede al professor Giorgio Bellomo che ha lasciato l'incarico per raggiunti limiti di età

Dal 1° maggio il prof. Umberto Dianzani è direttore della Struttura complessa a direzione universitaria di Biochimica clinica dell’azienda ospedaliero-universitaria “Maggiore della Carità” di Novara al posto prof. Giorgio Bellomo che ha lasciato l’incarico per raggiunti limiti di età.

Il prof. Dianzani si è laureato in medicina e chirurgia all’Università di Torino e ha conseguito il dottorato di ricerca in ematologia sperimentale all’Università di Genova. Dal 1999 è professore ordinario di immunologia all’Università del Piemonte orientale

Ha svolto attività di ricerca negli Stati Uniti e dal 1992 a oggi è coordinatore e principal investigator di progetti di ricerca finanziati dal Miur, dall’Airc, dalla Fondazione italiana per la sclerosi multipla, da Telethon, dalla Regione Piemonte. È  tuttora direttore del Dipartimento di scienza della salute dell’Università del Piemonte orientale, che proprio di recente ha ottenuto dal Fondo di finanziamento dei Dipartimenti di Eccellenza del Ministero  7 milioni per il progetto “FOHN” (Food for Health: an Integrated Approach).

È coautore di numerose articoli scientifici su riviste internazionali nell’ambito dell’immunologia di base e dell’immunopatologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Consigliati