Cronaca In città

Coccia, il CdA in stallo non si è ancora riunito

A una settimana dall'annuncio del ritiro delle dimissioni da parte dei quattro consiglieri, la seduta non è ancora stata convocata e la situazione resta invariata

A una settimana dall’annuncio, per bocca del sindaco Alessandro Canelli, del ritiro delle dimissioni dei consiglieri di amministrazione della Fondazione Teatro Coccia (Pietro Boroli, Carlo Robglio, Anna Chiara Invernizzi e Federica Cristina), nulla sembra essersi mosso.

A quanto risulta alla Voce, al momento il Consiglio di Amministrazione non è ancora stato convocato e la situazione di stallo della scorsa settimana intorno al “casus belli”, cioè la nomina del nuovo direttore, è rimasta invariata. Una situazione, lo ricordiamo, che si era venuta a creare dopo che i quattro consiglieri, poi dimissionari, si erano espressi a favore di Antonio Calbi, lasciando la presidente, Carmen Manfredda, da sola ad appoggiare Gianna Fratta.

Sembra, però, che i consiglieri, tornati in possesso del loro ruolo, siano disposti a valutare soluzioni diverse. Una delle ipotesi è quella di rimettere in gioco gli altri cinque candidati ritenuti idonei dalla commissione Borrelli, ma non entrati nella “testa di serie” finale.  Sembrerebbe però che questi non siano in possesso di tutti i requisiti richiesti.

Una situazione quindi inchiodata laddove era rimasta sette giorni fa, con un inevitabile rallentamento dei tempi di tutta la macchina del Coccia.

Attualmente l’unico iter che procede secondo calendario è quello della stagione lirico sinfonica che sarà presentata a breve, oltre a quella di prosa che sta per essere portata a compimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Sempre più Fairtrade

Sempre più Fairtrade

Roma, 31 mag. (AdnKronos) – Sempre più commercio equo: nel 2017 i consumatori italiani hanno speso 130 milioni di euro