Cronaca Taccuino del cronista

Cocaina nascosta negli ovetti kinder

Arrestato un 50enne, che si appoggiava a un locale di Pernate per il proprio business di spaccio. In manette anche un pusher 40enne, trovato con 500 euro in contanti

Cocaina nascosta negli ovetti kinder. Un trucco apparentemente insospettabile, che però non ha evitato l’arresto a un 50enne marocchino. L’uomo utilizzava come appoggio per i propri affari un locale di Pernate. Quel via vai di involucri gialli, quelli i cui sono inserite le sorprese del famoso ovetto, ha attirato l’attenzione degli agenti. La squadra Volante ha trovato il 50enne in possesso di 7 grammi di cocaina. Nell sua abitazione ha trovato altri contenitori gialli e altri materiali utili perl il confezionamento delle dosi.

In manette è finito anche un altro marocchino: fermato per un controllo, aveva con sé alcuni grammi di polvere bianca e 500 euro in contanti. Il 40enne è stato portato in carcere: oltre che di spaccio deve rispondere anche di immigrazione irregolare e nei suoi confronti sarà avviata la procedura di espulsione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,