Cronaca In città
cantieri che passione

Cantieri che passione! Automobilisti armatevi di pazienza

Il punto sui lavori in corso: dalla tangenziale, a via Perazzi, a viale Giulio Cesare, passando per via Galileo Galilei, per arrivare alla provinciale per Vercelli. Ma dei ripristini assicurati da Open Fiber per ora non c'è traccia

Cantieri che passione! Come ogni anno, il rientro dalla pausa estiva coincide con un brusco incontro con i cantieri stradali. Sono piuttosto numerosi e sparsi in diverse parti della città quelli attualmente attivi: dalla tangenziale, a via Perazzi, a viale Giulio Cesare, passando per via Galileo Galilei, per arrivare fino alla provinciale che collega Novara a Vercelli. E poi ci sono altri lavori molto attesi, ma di cui sinora non sembra proprio esserci traccia. Come i ripristini previsti dopo gli interventi per la posa della fibra veloce Open fiber. Ma andiamo con ordine, partendo dall’assunto che, anche quest’anno, gli automobilisti non possono far altro che portare pazienza. L’estate va infatti sfruttata fino in fondo per la realizzazione di questi interventi, che con l’arrivo di freddo e pioggia diventano irrealizzabili.

Cantieri a Novara
In queste ore è bloccato l’accesso a viale Giulio Cesare dalla rotonda El Alamein, per l’asfaltatura del tratto fino all’incrocio con viale Piazza d’Armi. Ed è facile presumere che nei prossimi giorni proseguirà nei tratti successivi.
Sono invece terminati i lavori su Baluardo Lamarmora, fra la curva del liceo classico e il semaforo di Palazzo Rossini. Un punto già normalmente caotico con la riapertura delle scuole (anche a causa di genitori che non possono rinunciare a fermare le auto nei pressi degli istituti) e negli ultimi giorni ancor più critico.
In via Perazzi, invece, sono in corso i lavori di sistemazione della rete fognaria, a cura di Acqua Novara Vco, la cui fine è prevista per il 17 settembre. Fino a quel giorno «dalle 00 alle 24 sono vietate la sosta, pena la rimozione, e la circolazione (esclusi i residenti) in via Perazzi nel tratto compreso tra via Fossati e via Alfieri ambo i lati. E’ istituito il senso di contrario al normale senso di circolazione in via Fossati nel tratto compreso tra via Perazzi e corso Torino e il doppio senso di circolazione per i soli residenti in via Perazzi ne nel tratto compreso tra il civico 18 e via Alfieri. – si legge in una nota del Comune, che illustra i percorsi alternativi da seguire – In corso Torino, all’intersezione con via Fossati, obbligo diritto entrambe le direzioni di marcia; in via Perazzi , all’intersezione con via Fossati, obbligo svolta a destra in direzione di corso Torino; in via Fossati, all’intersezione con via Perazzi, obbligo diritto in direzione di corso Torino; in via Alfieri, all’intersezione con via Perazzi, possibilità di svolta a sinistra per i soli residenti».
Proseguono anche gli interventi per la realizzazione delle piste ciclabili di via Galilei, inaccessibile da viale Allegra e interrotta fino all’incrocio con via Vico. Gli interventi riguardano «il rifacimento dei marciapiedi e la sistemazione viaria». Nella corsia opposta, interessata dalla prima fase dei lavori, l’asfalto non è stato riposato. E infatti a terra sono ancora visibili i “canalini rosa”, segno del passaggio della posa della fibra veloce. A febbraio l’azienda aveva dichiarato che i ripristini avrebbero seguito la fine dei lavori nelle varie zone. Ma per ora c’è solo traccia di rattoppi, in alcuni punti, con grande gioia dei ciclisti.

Lavori in tangenziale e sulla Sp 11 per Vercelli
Spostandosi in periferia si incontrano i cantieri in tangenziale, previsti fino al 19 settembre. Dall’ingresso di corso Milano-Trecate e fino all’uscita in direzione Vercelli si procede su una sola corsia. Chi prosegue sulla provinciale 11 non può che fare i conti con il cantiere per l’allacciamento fognario della frazione Case sparse di Cameriano. Nei giorni scorsi Acqua Novara e Vco, interpellata da La Voce, aveva fatto sapere che il semaforo dovrebbe essere rimosso attorno al 20 settembre e che i lavori proseguiranno fino al 31 ottobre con il restringimento delle corsie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,