Cronaca Taccuino del cronista

Arrestati due rumeri sorpresi a rubare in corso XXIII Marzo

Si tratta di un uomo e di una donna. Il fatto risale alla giornata di ieri, mentre oggi è stato convalidato l'arresto

Nella tarda mattinata di ieri, giovedì 27 settembre, un equipaggio della Squadra Volante è intervenuto in corso XXIII Marzo per una segnalazione di due individui, un uomo e una donna, sorpresi a rubare.

Si tratta di Octavian Marian Necula, rumeno di ventotto anni, e Felicia Randel, rumena di 44 anni. I poliziotti, giunti prontamente sul posto, li hanno sorpresi in flagranza con in mano delle bottiglie di liquore dalle quali avevano asportato i dispositivi antitaccheggio mediante l’uso di una piccola pinza (poi rinvenuta nel borsello dell’uomo) e hanno proceduto al loro arresto per furto aggravato. Peraltro entrambi erano già noti a questi uffici in quanto si erano resi responsabili di fatti analoghi.

L’arresto è stato convalidato nella giornata di oggi dall’Autorità giudiziaria che ha disposto a carico di entrambi l’obbligo di firma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,