Cronaca In Piemonte

Ancora un passo in avanti per la Città della Salute

Approvato oggi in consiglio regionale un significativo stanziamento per il nuovo ospedale di Novara

La Commissione Sanità del Consiglio regionale ha approvato oggi una proposta di deliberazione della Giunta Chiamparino che prevede di investire un miliardo e mezzo di euro per interventi di edilizia sanitaria sulla rete ospedaliera piemontese. Il documento passerà all’esame dell’aula per il via libera definito dopo la pausa pre-elettorale.

Una delle voci più importanti di spesa di questa somma è destinata alla Città della Salute di Novara.

I fondi serviranno anche per il Parco della Salute di Torino e gli ospedali dell’Asl To5 e del Vco, per completare quelli di Verduno e della Valle Belbo e per potenziare quelli di Fossano, Saluzzo e Savigliano.

Il dibattito si è prolungato per diverse sedute a causa di una quarantina di emendamenti presentati dal M5s, che ha criticato la possibile diminuzione dei posti letto e il ricorso al
finanziamento tramite partenariato pubblico-privato. Tutti gli emendamenti pentastellati sono stati respinti, mentre ne sono stati approvati all’unanimità quattro della Giunta sull’ospedale del Vco, e uno del Pd sull’ospedale di Savigliano.

Per il nuovo ospedale di Novara un ulteriore passo in avanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati