Cronaca Taccuino del cronista
Aggrediti dal branco

Aggrediti dal branco all’uscita del Ryan’s: due denunce

Una delle vittime era finita in ospedale con una brutta ferita alla tempia

Aggrediti dal branco all’uscita del Ryan’s: denunciate due persone. L’episodio risale alla notte fra il 20 e il 21 ottobre. Alcuni testimoni avevano segnalato un’aggressione in corso all’esterno del locale da parte di un gruppo di persone, ai danni di due uomini. Uno di essi era finito in ospedale con una brutta ferita alla tempia, provocata da un corpo contundente. Forse una bottiglia, di cui però non sarebbe stata trovata traccia.

All’arrivo della Volante della polizia non c’era più traccia dei violenti. Ma vista la gravità delle ferite riportate dalla vittima dell’aggressione è stato aperto un fascicolo e le indagini sono state condotte dalla squadra mobile. Gli investigatori sono riusciti a rintracciare due aggressori  e a denunciarli per lesioni gravi in concorso.

Nei giorni scorsi era stato lo stesso titolare del locale, Maurizio Lo Vecchio, a tornare a far presente le situazioni critiche che si creano nella zona a causa dell’abuso di alcol, per cui si trova spesso a dover chiedere aiuto alle forze dell’ordine.

“L’episodio si inserisce in un contesto già noto alle forze dell’ordine – commenta la questura in una nota – relativo alla movida novarese, soprattutto nelle notti del fine settimana. Situazione questa attenzionata dagli equipaggi della squadra volante, che proprio nelle serate del venerdì e del sabato intensificano la vigilanza e la prevenzione nelle zone maggiormente frequentate dai ragazzi, al fine di prevenire reati di questo genere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati