Cronaca Taccuino del cronista

Accoltellamento a Trecate, restano in carcere i tre aggressori

Per i tre, accusati di tentato omicidio, il gip dopo aver convalidato l’arresto ha disposto la misura della custodia cautelare in carcere. Gravi le condizioni della vittima

Sono comparsi mercoledì mattina davanti al gip di Pavia per l’udienza di convalida del fermo i tre ragazzi salvadoregni fermati sabato sera dai carabinieri ad Albairate, vicino ad Abbiategrasso, dopo picchiato e accoltellato un connazionale 32enne in piazza Cattaneo a Trecate (leggi qui), a poche decine di metri dalla sua abitazione in vicolo Bordiga.

Per i tre, accusati di tentato omicidio, il gip dopo aver convalidato l’arresto ha disposto la misura della custodia cautelare in carcere. Attualmente sono detenuti nella casa circondariale di Pavia.

Da quanto appreso, uno dei tre, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Resta intanto ricoverato in gravi condizioni ma non in pericolo di vita, al Maggiore di Novara, il 32enne vittima dell’aggressione.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,