Ambiente Cronaca In città

Missione agenti pulenti: alunni di Novara in prima linea per tutelare l’arte

Due classi della primaria Fratelli Di Dio hanno preso parte a un progetto del Lions Club Novara Ticino per imparare a volte bene ai beni comuni e artistici della città

Concluso il percorso di formazione con un bagaglio di conoscenze carichissimo. Ultima lezione per gli alunni di 4A e 4B della primaria Fratelli di Dio di Novara che hanno partecipato al progetto “Missione agenti pulenti” organizzato dal Lions Club Novara Ticino. Nei giorni scorsi gli alunni sono stati   protagonisti di una lezione frontale attività pratiche di formazione, su campioncini in pietra e con le attrezzature necessarie messe a disposizione dai Lions.

 

 

I ragazzi hanno effettuato un’uscita didattica con sopralluogo a un monumento dell’Allea accompagnati da un restauratore laureato che ha loro illustrato sul campo i problemi causati dall’ambiente naturale e dall’azione dell’uomo.

Sono stati poi impegnati in attività di ripulitura dell’area verde circostante con apposite attrezzature messe a disposizione da Assa. La lezione congiunta è stata tenuta dal luogotenente Cristian Lo Iacono dei carabinieri e dalla restauratrice Allegra Carlone

Durante la giornata gli alunni hanno ascoltato quale ruolo importante occupa questa sezione dell’Arma dei Carabinieri, la Tpc, nel contrasto alla criminalità e alla tutela del patrimonio artistico e culturale dell’Italia, assistendo alla presentazione del video istituzionale sull’attività svolta da questo speciale comando.

Una partecipazione che si è concretizzata con una gara a porre domande al relatore, che ha risposto pazientemente e con taglio adatto ai ragazzi di scuola primaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati