Econotizie Orta San Giulio

Seimila chilometri in bici, destinazione mobilità sostenibile

Arianna Casiraghi e Daniel Rayneau-Kirkhope, lei ortese lui di Oxford, sono partiti da Orta e in cinque mesi vogliono percorrere un tracciato di circa seimila chilometri seguendo un percorso a forma di bicicletta, portando in giro il loro slogan 'Bicycles will save the world', la bicicletta salverà il mondo

Due ricercatori, un cane e migliaia di chilometri da percorrere su due ruote. Sabato 13 luglio Arianna Casiraghi e Daniel Rayneau-Kirkhope, due fisici, lei Ortese, lui di Oxford, sono partiti da Orta insieme alla loro cagnolina Zola per una grande avventura attraverso le strade d’Europa.

In cinque mesi vogliono percorrere un tracciato di circa seimila chilometri seguendo un percorso a forma di bicicletta, portando in giro il loro slogan: ‘Bicycles will save the world’, la bicicletta salverà il mondo.

 

 

 

‘Disegneranno’ una bicicletta toccando la Svizzera, il Belgio, il Lussemburgo, l’Olanda, la Germania e l’Austria. Nelle varie tappe del percorso incontreranno sindaci e studenti per poter condividere il loro progetto e per poter parlare di quanto sia importante diffondere la cultura della mobilità sostenibile.

Da grandi appassionati della bicicletta e consapevoli di una situazione ambientale piuttosto drammatica hanno deciso di unire l’utile al dilettevole lanciandosi in questo progetto volto a sensibilizzare i problemi climatici legati all’inquinamento. Per chi volesse seguire il loro viaggio può visitare il sito www.bicycleswillsavetheworld.com.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati