Vela: Vienna sul Lago, XXIV edizione presentata sul Vespucci (2)

(AdnKronos) – Una edizione caratterizzata da tante iniziative, a partire dalla finalità sociale cui è dedicata la serata di gala denomina il “Gran Ballo della Venaria Reale” che il prossimo 10 novembre ritorna protagonista nella splendida Reggia della Venaria Reale di Torino. Il progetto per questa XXIV edizione punterà l’attenzione sulla campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne.

Da qui l’adesione al progetto “scarpette rosse”, attraverso una profonda partecipazione simbolica da parte delle nostre giovani Deb, donne di domani, che per la serata di charity indosseranno, sotto gli abiti realizzati dallo stilista internazionale Carlo Pignatelli, delle “scarpette rosse” affinchè possa essere rilanciato e tenuto vivo il messaggio del progetto “Zapatos Rojos” realizzato per la prima volta nel 2009 a Ciudad Juárez, la città di frontiera nel nord del Messico dove è nato il termine “femminicidio”.

Inoltre in questa edizione il Comitato Organizzatore ha voluto rendere omaggio al Gen. Delio Costanzo, uno dei suoi fondatori, intitolandogli un premio che renda onore a Donne, Uomini e Istituzioni che, attraverso il loro operato nei singoli campi professionali hanno reso un importante servizio al Paese.

Consigliati

Sponsorizzato

La pubblicità su La Voce? PIù spendi più guadagni

La pubblicità su La Voce? Più spendi più guadagni

Lo sapevi che più pubblicità fai sul nostro quotidiano on line e sul nostro free press più guardagni? Da quest’anno, infatti, è stato approvato il cosiddetto Bonus Pubblicità che permette alle imprese, ai lavoratori autonomi e agli enti non commerciali di usufrire di un credito d’imposta in relazione agli investimenti pubblicitari incrementali effettuati sulla stampa. L’ammontare del beneficio Il credito d’imposta è pari al 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati e, addirittura, del 90% nel caso si tratti di microimprese, piccole e medie imprese e start-up innovative.