Trasporti: Mit, per ciclovie non cancellato un euro in legge Bilancio

Roma, 7 gen. (AdnKronos) – Non un solo euro dei fondi destinati alle ciclovie turistiche è stato cancellato dalla Legge di Bilancio. E’ quanto rende noto il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in un comunicato. Le risorse destinate al Sistema Nazionale delle ciclovie turistiche, che ammontano a 361,78 milioni di euro su più anni, sono già state ripartite per una quota di 161,78 milioni di euro per il 2016-2019, con un decreto interministeriale firmato anche dal Ministro Toninelli.

Successivi decreti provvederanno a ripartire le restanti risorse per le annualità 2020-2024. Le notizie di un presunto definanziamento che stanno circolando in queste ultime ore, sottolinea il Mit, sono quindi da considerarsi del tutto prive di fondamento.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,