Svizzera: a Ginevra migliaia in piazza per il clima

Zurigo, 13 ott. (AdnKronos/Ats) – Circa 3.500 persone hanno partecipato oggi alla marcia per il clima nel centro di Ginevra. I manifestanti hanno chiesto cambiamenti immediati dal governo per affrontare la crisi climatica. “La politica non fa il proprio lavoro: il tempo delle mezze misure è finito”, ha detto Anne Mahrer dell’associazione Anziane per il clima. La marcia, che si è svolta in un ambiente positivo, è stata organizzata da una ventina di associazioni della società civile.

Gli organizzatori parlano di 5.000 partecipanti, mentre la polizia ginevrina di 3.000/3.500. Mathias Schlegel, portavoce di Greenpeace Svizzera, si dichiara soddisfatto dell’affluenza. “Le persone sentono l’urgenza, anche a causa della siccità e delle alte temperature di quest’estate”, ha detto.

Consigliati

Sponsorizzato

La pubblicità su La Voce? PIù spendi più guadagni

La pubblicità su La Voce? Più spendi più guadagni

Lo sapevi che più pubblicità fai sul nostro quotidiano on line e sul nostro free press più guardagni? Da quest’anno, infatti, è stato approvato il cosiddetto Bonus Pubblicità che permette alle imprese, ai lavoratori autonomi e agli enti non commerciali di usufrire di un credito d’imposta in relazione agli investimenti pubblicitari incrementali effettuati sulla stampa. L’ammontare del beneficio Il credito d’imposta è pari al 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati e, addirittura, del 90% nel caso si tratti di microimprese, piccole e medie imprese e start-up innovative.