Spazio: André-Hubert Roussel diventa presidente di Eurospace (2)

(Adnkronos) – “La nostra responsabilità è prepararci per il futuro insieme, uscendo da questa terribile crisi Covid-19, e anticipare le sfide di domani, siano esse digitali, strategiche o climatiche” ha aggiunto ancora evidenziano che “l’autonomia dell’Europa in materia spaziale è essenziale per l’efficacia di numerose politiche pubbliche, il benessere e la sicurezza degli europei e la crescita economica”. “L’Europa ha bisogno dello spazio più che mai e lo Spazio ha bisogno dell’Europa più che mai” ha scandito André-Hubert Roussel.

Olivier Lemaitre, segretario generale di Eurospace, si è detto “lieto dell’elezione del nostro nuovo presidente”. “In un momento in cui le questioni relative allo spazio sono più vitali che mai, abbiamo bisogno di una leadership forte e di dedizione da parte dei nostri membri” ha aggiunto.

“Il settore spaziale è un’area in cui la concorrenza non impedisce ai produttori di collaborare facilmente ed efficacemente a beneficio di tutti. La nostra missione oggi -ha argomentato infine il segretario generale di Eurospace- è rendere tutti gli attori politici europei consapevoli che lo spazio non è più solo una questione tecnologica e scientifica, ma uno strumento strategico per l’economia europea e la sua influenza nel mondo”.

Consigliati