Pd: Boccia, bene Minniti, più siamo più sarà congresso vero

Roma, 12 ott. (AdnKronos) – “Il Pd deve ripartire da un congresso vero e se ci saranno più candidature è un bene perché ci confronteremo in maniera chiara; va bene Minniti, così come vanno bene Richetti, Zingaretti e tutti gli altri”. Lo ha detto Francesco Boccia, candidato alla segreteria Pd, a L’Aria che Tira su La7.

P”er ripartire non possiamo più fuggire dalla realtà e rimuovere le cause che ci hanno portato alla condizione attuale. La prima cosa che dobbiamo fare è chiedere scusa agli elettori di centrosinistra e tracciare una nuova rotta credibile. Il renzismo, al netto di alcune cose buone fatte, alla prova dei fatti si è rivelato un disastro sul piano politico e culturale. Abbiamo fatto diventare il Pd un altro partito, sempre stressato dal breve termine e condizionato da slogan, tweet e battute. Ci siamo rivolti all’establishment e alle élite dimenticando il popolo di centrosinistra, gli ultimi, chi vive nel disagio che, invece, ci chiedeva aiuto e, non trovando risposte, si è rivolti altrove”.

Consigliati

Sponsorizzato

La pubblicità su La Voce? PIù spendi più guadagni

La pubblicità su La Voce? Più spendi più guadagni

Lo sapevi che più pubblicità fai sul nostro quotidiano on line e sul nostro free press più guardagni? Da quest’anno, infatti, è stato approvato il cosiddetto Bonus Pubblicità che permette alle imprese, ai lavoratori autonomi e agli enti non commerciali di usufrire di un credito d’imposta in relazione agli investimenti pubblicitari incrementali effettuati sulla stampa. L’ammontare del beneficio Il credito d’imposta è pari al 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati e, addirittura, del 90% nel caso si tratti di microimprese, piccole e medie imprese e start-up innovative.