Open Fiber: porta fibra ottica a Cesena (2)

(AdnKronos) – “Siamo molto soddisfatti dell’accordo raggiunto con Open Fiber – ha sottolineato il primo cittadino Paolo Lucchi – è un progetto che, assieme all’installazione della rete MAN (Metropolitan Area Network) già avviata, renderà Cesena una smart city a tutti gli effetti e aprirà la strada a una serie di servizi innovativi, primo fra tutti la videosorveglianza. Il piano potrebbe causare qualche disagio alla popolazione, che Open Fiber comunque si è impegnata a minimizzare, ma è uno sforzo importante per costruire un’infrastruttura di cui andremo tutti orgogliosi”.

La rete in FTTH è un asset strategico per lo sviluppo della città, ha spiegato il Regional Manager di OF Stefano Esposto, “perché rende più competitive le imprese e contribuisce alla digitalizzazione della Pubblica Amministrazione. È una grande opportunità anche per i cittadini perché il nostro intervento è gratuito e accresce il valore degli immobili. Quando cominceranno i lavori, Open Fiber si doterà di una struttura di sorveglianza e controllo sul territorio per garantire la qualità dei lavori e la sicurezza sui cantieri”.

Una volta conclusi i lavori, ha aggiunto, “ogni singolo cliente potrà contattare un operatore a scelta tra i nostri partner e attivare il servizio: il modello di Open Fiber è infatti wholesale only, cioè non vende servizi in fibra ottica direttamente al cliente finale, ma è attivo esclusivamente nel mercato all’ingrosso, offrendo l’accesso a tutti gli operatori di mercato interessati”.

Consigliati