Notizie Flash: 2/a edizione – L’economia (8)

(AdnKronos) – Roma. Il caso dell’Italia è un caso complesso stiamo parlando di un paese ad alto debito” e la discussione diventa “ancora piu’ complicata se alcuni mettono in discussione l’euro: queste affermazioni hanno creato grandi danni, ci sono prove che lo spread è aumentato dopo queste affermazioni”. Lo ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi, secondo quanto riferisce RaiNews al meeting del Fmi a Bali. Riferendosi alla manovra e al confronto in atto con Bruxelles Draghi si è detto “fiducioso che tutte le parti trovino un compromesso”. Secondo il presidente dell’Eurotower comunque “bisogna aspettare per dare una valutazione complessiva” della legge di bilancio. Intanto “tutte le parti devono abbassare i toni, non solo l’Italia. Non è la prima volta che c’è stata una deviazione delle regole stabilite dall’Europa” ha osservato.

Consigliati