Manovra: in Lombardia domani mobilitazione Pd con oltre 300 gazebo

Milano, 11 gen. (AdnKronos) – “Questa manovra rischia di mettere in ginocchio la ripresa economica del Paese, soprattutto al Nord”. Lo afferma il segretario del Pd lombardo, Vinicio Peluffo, spiegando perché i dem della Lombardia domani scenderanno in campo con oltre 300 gazebo sparsi in tutto il territorio regionale.

La mobilitazione si inserisce negli eventi di ‘Mille no alla manovra delle tasse e delle bugie’, la giornata nazionale organizzata dal Partito democratico, nel corso della quale militanti e parlamentari saranno impegnati nelle piazze di tutta Italia con banchetti e volantinaggio per spiegare i motivi alla base della protesta contro la Legge di Bilancio varata dal governo giallo-verde: “Gli appuntamenti si svolgeranno in tutte le province della Lombardia -sottolinea Peluffo-. I gazebo saranno 303, pari a circa un terzo di quelli che saranno dislocati in tutta Italia, a testimonianza di un Pd che in Lombardia è in salute, nonostante tutte le vicissitudini e le difficoltà”.

Del resto, rimarca il segretario regionale, i dati del tesseramento 2018, al 28 novembre scorso indicavano 26.400 iscritti. Considerando che il termine per le nuove iscrizioni era il 31 dicembre, vuol dire che stiamo andando verso il superamento del dato dello scorso anno, di 27.045 iscritti”.

Consigliati