Manovra: Gozi, ‘un referendum contro reddito di cittadinanza’ (2)

(AdnKronos) – “E’ necessario combattere la povertà e creare posti di lavoro -prosegue il presidente dell’Unione federalisti europei- ma qui siamo in presenza di una misura che è solo un grande bluff: non aumenta il lavoro, incentiva il lavoro in nero, i controlli e i tutor sono una farsa. Per non parlare dell’ipotesi delle tre offerte di lavoro in un raggio di 50 chilometri: non so come sia possibile immaginare una cosa simile in una città come Napoli che ha il 24 per cento di disoccupazione”.

“Del resto non sono io, ma il consigliere economico della Lega, Alberto Brambilla, che ha parlato di 7 miliardi buttati al vento. Una follia. Si vogliono far pagare a 55 milioni di italiani i costi di una misura che non aiuterà i 5 milioni di poveri che vanno sicuramente sostenuti. E’ un momento straordinario, sono in gioco rischi per l’economia e il futuro dell’Italia per questo -conclude Gozi- può essere opportuno e necessario un referendum”.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,