Manovra: Calenda, numeri tracciati sulla sabbia (2)

(AdnKronos) – “Rischiamo -insiste Calenda- di avere la Troika in Italia, per questo non possiamo aspettare di veder approvare la manovra, perché all’interno della manovra ci sono dei numeri falsi, esattamente come fece la Grecia prima che arrivasse la Troika. Io so che oltre i 400 punti di spread, sarà impossibile trovare chi ci presta il denaro. Quindi o ce lo presta la Troika oppure si va in default”.

“E credo che sia proprio questo l’obiettivo finale di Salvini, una strategia sovranista per riportare l’Italia fuori dall’euro, che è un piano più volte annunciato. E si capisce così il perché voler estremizzare il dialogo con l’Europa, con gli insulti e in maniera infantile”.

Consigliati

Sponsorizzato

La pubblicità su La Voce? PIù spendi più guadagni

La pubblicità su La Voce? Più spendi più guadagni

Lo sapevi che più pubblicità fai sul nostro quotidiano on line e sul nostro free press più guardagni? Da quest’anno, infatti, è stato approvato il cosiddetto Bonus Pubblicità che permette alle imprese, ai lavoratori autonomi e agli enti non commerciali di usufrire di un credito d’imposta in relazione agli investimenti pubblicitari incrementali effettuati sulla stampa. L’ammontare del beneficio Il credito d’imposta è pari al 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati e, addirittura, del 90% nel caso si tratti di microimprese, piccole e medie imprese e start-up innovative.