Mafia: Mancino, audizione Napolitano? Fece riflessioni profonde

Palermo, 16 apr. (AdnKronos) – “Non ho sentito l’audizione del Presidente emerito Giorgio Napolitano perché non eravamo stati ammessi all’udienza al Quirinale, ma ho letto i giornali sulle profondità delle riflessioni del Presidente…”. Così l’ex Presidente del Senato Nicola Mancino parlando, al bunker del carcere Pagliarelli di Palermo, dell’udienza che si tenne il 28 ottobre 2014 al Quirinale quando i pm sentirono l’allora Capo dello Stato Giorgio Napolitano come testimone.

Consigliati