Lavoro: Furlan, ‘bene proposta su 1.500 euro in più, buona base per confronto’

Roma, 11 set. (AdnKronos) – “Dobbiamo garantire una mensilità in più l’anno a tutti i lavoratori. Abbiamo questa proposta formulata dal Pd. Garantire mediamente 1.500 euro in più a tutti i lavoratori per un costo complessivo di 15 miliardi di euro. Credo che sia un buon punto di partenza per un confronto serio”. Ad affermarlo a ‘Coffee break’ su La7 è il segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan in merito alla proposta che prevederebbe una riduzione del cuneo fiscale che andrebbe a vantaggio dei soli lavoratori che, secondo le simulazioni, comporterebbe un aumento delle retribuzioni fino a 1.500 euro netti l’anno, in pratica una mensilità di stipendio in più.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,