Governo: Cdm domani alle 11, a odg diversi decreti legislativi (3)

(AdnKronos) – All’Odg del Cdm anche: DECRETO LEGISLATIVO: Attuazione della direttiva (UE) 2016/681 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, sull’uso dei dati del codice di prenotazione (PNR) a fini di prevenzione, accertamento, indagine e azione penale nei confronti dei reati di terrorismo e dei reati gravi e disciplina dell’obbligo per i vettori di comunicare i dati relativi alle persone trasportate in attuazione della direttiva 2004/82/CE del Consiglio del 29 aprile 2004 – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA -INTERNO – GIUSTIZIA);

– DECRETO LEGISLATIVO: Attuazione della direttiva (UE) 2016/1148 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 6 luglio 2016, recante misure per un livello comune elevato di sicurezza delle reti e dei sistemi informativi nell’Unione – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA -SVILUPPO ECONOMICO); DECRETO LEGISLATIVO: Attuazione della direttiva (UE) 2016/2258 recante modifica alla direttiva 2011/16/UE per quanto riguarda l’accesso da parte delle autorità fiscali alle informazioni in materia di antiriciclaggio- ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA – ECONOMIA E FINANZE); – DECRETO LEGISLATIVO: Attuazione della direttiva (UE) 2016/2102 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 ottobre 2016, relativa all’accessibilità dei siti web e delle applicazioni mobili degli enti pubblici – ESAME PRELIMINARE (PRESIDENZA – SEMPLIFICAZIONE E P.A.).

DECRETO LEGISLATIVO: Riorganizzazione dell’Agenzia per le erogazioni in agricoltura – AGEA e per il riordino del sistema dei controlli nel settore agroalimentare in attuazione dell’articolo 15 della legge 28 luglio 2016, n. 154 – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA); – DECRETO LEGISLATIVO: Testo unico in materia di coltivazione, raccolta e prima trasformazione delle piante officinali ai sensi dell’articolo 5 della legge 28 luglio 2016, n. 154 – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA);- LEGGI REGIONALI;- VARIE ED EVENTUALI.

Consigliati

AdnKronos

Sempre più Fairtrade

Sempre più Fairtrade

Roma, 31 mag. (AdnKronos) – Sempre più commercio equo: nel 2017 i consumatori italiani hanno speso 130 milioni di euro