Governo: 5 anni fa pre-incarico a Bersani, il primo fu a De Gasperi/Adnkronos (3)

(AdnKronos) – Andò meglio ad Antonio Segni, che il 27 giugno del 1955, dal Presidente della Repubblica, Giovanni Gronchi, fu chiamato a sondare i vari partiti per accertare quale governo costituire. Il 30 giugno ottenne una proroga per proseguire le sue verifiche e il 2 luglio arrivò l’incarico pieno.

Stesso percorso seguito da Moro l’11 febbraio del 1966, chiamato in prima battuta l’11 febbraio 1966 dal Capo dello Stato, Giuseppe Saragat, a valutare gli orientamenti circa la formazione del nuovo governo e poi destinatario di un incarico pieno una settimana dopo.

I pre-incarichi furono addirittura tre, sempre affidati da Saragat, tra l’inverno e la primavera del 1970, nella fase che segnò il passaggio dalla stagione del centrosinistra ai governi Rumor. Prima tocca a Moro il 3 marzo, poi il 12 ad Amintore Fanfani, infine il 19 a Mariano Rumor, che il 23 marzo ottiene l’incarico pieno e vara il suo terzo esecutivo.

Consigliati