Fi: Rotondi, mia figlia sventa nuovo tentativo di intrusione in mia abitazione

Roma, 14 apr. (AdnKronos) – “Pochi minuti fa ignoti hanno aperto la porta di casa mia con la mia figlia primogenita presente nell’appartamento. Per fortuna mia figlia ha l’abitudine di azionare il chiavistello che impedisce l’apertura della porta. Accortasi della porta aperta mia figlia ha intravisto una persona che cercava di entrare e ne ha determinato la fuga”. Lo racconta Gianfranco Rotondi, deputato di Fi e segretario di Rivoluzione cristiana.

“Mi ha avvisato mentre raggiungevo Verona diretto al Vinitaly -aggiunge- e ho subito informato la Polizia che sta effettuando gli accertamenti del caso. Non è la prima volta che si verificano episodi insoliti intorno alla mia abitazione, questa volta sono grato agli eccessi di prudenza di mia figlia altrimenti le conseguenze potevano essere diverse”.

Consigliati

Sponsorizzato

La pubblicità su La Voce? PIù spendi più guadagni

La pubblicità su La Voce? PIù spendi più guadagni

Lo sapevi che più pubblicità fai sul nostro quotidiano on line e sul nostro free press più guardagni? Da quest’anno, infatti, è stato approvato il cosiddetto Bonus Pubblicità che permette alle imprese, ai lavoratori autonomi e agli enti non commerciali di usufrire di un credito d’imposta in relazione agli investimenti pubblicitari incrementali effettuati sulla stampa. L’ammontare del beneficio Il credito d’imposta è pari al 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati e, addirittura, del 90% nel caso si tratti di microimprese, piccole e medie imprese e start-up innovative.