Droga: Salvini, da senatore presenterò ddl per inasprire pene spacciatori

Roma, 29 nov. (AdnKronos) – “Sto preparando personalmente, come senatore e non come ministro, un disegno di legge per inasprire le pene nei confronti degli spacciatori, perchè i governi passati sostanzialmente permettono a chi spaccia di entrare e uscire dalle questure senza passare per la galera, frustrando poliziotti e carabinieri. E invece per me gli spacciatori sono equivalenti agli assassini, perchè vendono, procurano e spacciano morte”. Lo dice il ministro dell’Interno, Matteo Salvini. “Quindi nel nome della sicurezza, dell’ordine e delle regole -aggiunge- abbiamo fatto tanto e faremo anche di più”.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,