Corruzione: Conte, intervenire in zone opache di lobby e fondazioni

Roma, 14 giu. (AdnKronos) – “Mi sembra utile il richiamo alla necessità di un intervento regolatorio che vada a contrastare e prevenire la corruzione in quelle zone opache dove si annida l’operato delle lobby e delle Fondazioni collegate alla politica. E’ questo uno dei segnali interessanti che ho ricavato da questa relazione”. Lo dice il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, commentando la relazione dell’Anac presentata stamani a Palazzo Madama da Raffaele Cantone.

Consigliati