Bper, Vandelli: “Bene trasformazione in Spa”

Modena, 14 apr. – (AdnKronos) – Soddisfazione per la trasformazione di Bper da banca Popolare a Spa è stata espressa dall Ad Alessandro Vandelli nel corso dell’assemblea a Modena. “C’è soddisfazione per come abbiamo gestito il rinnovamento”, ha spiegato l’Ad, che ha anche colto l’occasione per ringraziare Luigi Odorici e Ettore Caselli “che in questi anni hanno fatto tanto per la banca in un periodo storico molto difficile. Se siamo qui -ha detto- è anche grazie a loro e oggi il nuovo Cda che rinnova ben 15 componenti, perde comunque due grandi dirigenti e, personalmente amici”.

Durante la discussione in assemblea in una lettera un socio ha avanzato la proposta di nominare Ettore Caselli, una vita in Bper ricoprendo il ruolo sia di direttore sia di presidente, presidente onorario.

Consigliati

Sponsorizzato

La pubblicità su La Voce? PIù spendi più guadagni

La pubblicità su La Voce? PIù spendi più guadagni

Lo sapevi che più pubblicità fai sul nostro quotidiano on line e sul nostro free press più guardagni? Da quest’anno, infatti, è stato approvato il cosiddetto Bonus Pubblicità che permette alle imprese, ai lavoratori autonomi e agli enti non commerciali di usufrire di un credito d’imposta in relazione agli investimenti pubblicitari incrementali effettuati sulla stampa. L’ammontare del beneficio Il credito d’imposta è pari al 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati e, addirittura, del 90% nel caso si tratti di microimprese, piccole e medie imprese e start-up innovative.