Belluno: proseguono domani le ricerche del disperso sul Nevegal

Belluno, 11 gen. (AdnKronos) – A una settimana dalla scomparsa di Riccardo Tacconi, a nulla ancora sono valse le lunghe ricerche portate avanti quotidianamente dalle diverse forze impegnate. Oggi le squadre hanno nuovamente perlustrato la zona degli impianti di risalita delle Erte e della Coca, dove, nella parte della Coca alta, una coppia è sicura di avere visto il cinquantottenne milanese venerdì attorno alle 13. Parte dei soccorritori si è poi spostata verso Quantin. Erano presenti Soccorso alpino, Sagf di Cortina e Auronzo, Carabinieri forestali, Vigili del fuoco, Protezione civile. Molte le unità cinofile dei diversi enti. Domattina la ricerca riprenderà alle 8 dall’Alpe in fior.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,