Autonomia: indipendentista Morosin, ‘nel Veneto ha radici millenarie’ (3)

(AdnKronos) – “Già con la legge veneta 16/2014, presentata e promossa dal mio movimento “Indipendenza Veneta”, votata dal Consiglio Regionale del Veneto – e dalla quale è gemmata la legge veneta 15/2014 del referendum sulla autonomia- il Popolo Veneto doveva esprimersi anche sul tema dell’indipendenza, ma la illiberale “democrazia” italiana lo ha proditoriamente impedito. Ebbene, lo rifaremo! Sì. Sì lo rifaremo – afferma convintamente Morosin – I tempi sono stretti e su questi temi di Libertà fondamentali, di Giustizia, di Libera manifestazione del pensiero non si può giocare a oltranza”.

“E vista la perdita di credibilità del Governo Lega – 5S – per i continui rinvii all’autonomia”, il leader di Indipendenza Veneta annuncia “un calendario di iniziative e azioni sul tema. Sarà l’apertura di un’azione politica centrale per la vita del Veneto che riguarda ora l’autonomia e in prospettiva, dopo il fallimento del progetto autonomia, il percorso per l’indipendenza del Veneto, come sta facendo la Catalogna”.

Consigliati