Food: Milano Golosa, al via la settima edizione

Milano, 11 ott. (Labitalia) – Milano Golosa si prepara alla sua settima edizione. L’appuntamento è dal 13 al 15 ottobre, a Palazzo del Ghiaccio, per raccontare tra i banchi dei più di duecento espositori presenti il meglio dell’enogastronomia artigianale italiana. Accanto ai banchi degli espositori tanta cultura enogastronomica con gli show cooking delle osterie, i panini certificati della Fondazione Accademia panino italiano, le degustazioni di vino guidate. E ancora tanti incontri di approfondimento aperti al pubblico come ‘Pizza e birra. Storia di un abbinamento’ promosso da Birra del Borgo (sabato 13 ottobre alle 13 – Sala Show Cooking). Perché è considerato un binomio perfetto? A rispondere Alfredo Colangelo, direttore commerciale di Birra del Borgo, Luca Pezzetta e Jacopo di Giampasquale, dell’Osteria Birra del Borgo di Roma. Lo faranno proponendo pizza e birra del Borgo in una veste innovativa senza dimenticare la loro natura popolare.

Lunedì 15 ottobre, alle 14, Trapizzino e Birra del Borgo con la partecipazione di Alfredo Colangelo, direttore commerciale di Birra del Borgo. Una nuova idea di pizza con il trapizzino abbinato a Lisa, la nuova lager, e la Reale, una delle più amate ispirata alle tradizionali India Pale Ale inglesi. Regione Lombardia accoglierà gli ospiti di Milano Golosa con ‘La merenda di montagna della Lombardia’, incontro-degustazione di prodotti tipici provenienti da zone montane e impervie della Lombardia. L’appuntamento sarà nell’Area Show cooking domenica 14 ottobre, alle 16,30. Ancora Fiasconaro, azienda siciliana famosa per i suoi panettoni, domenica 14 ottobre, nell’Area Show Cooking, alle 12, presenterà l’incontro ‘Alla scoperta del bello e del buono nel Panettone agli Agrumi e Zafferano di Sicilia Fiasconaro’: un dolce nato dall’estro del maestro Nicola Fiasconaro e dal packaging firmato Dolce&Gabbana.

Infine Ferrarelle, sempre nell’area show cooking, alternerà diversi momenti dimostrativi. Si comincia sabato 13 ottobre, alle 14, con ‘Grani antichi e Vasocottura’ con Giuseppe Vesi e Simone Vesi, di Pizza Gourmet Giuseppe Vesi; alle 15 ‘La terra della Valpolicella a Milano Golosa’ con Petra Antolini di Casa Petra di Settimo di Pescantina (VR). Domenica 13, sempre con Ferrarelle, alle 13, l’incontro ‘Straccetti di Peperone come manzo, rucola e parmigiano’ con Davide Puleio, di L’Alchimia di Milano; alle 18,45 ‘Giochiamo con i Santi’: le grandi pizze classiche in veste giocosa con Giancarlo Casa di La Gatta Mangiona di Roma. Per chiudere lunedì alle 15 I masanielli da Caserta a Milano con Francesco Martucci, della Pizzeria I Masanielli di Caserta.

Consigliati

Sponsorizzato

La pubblicità su La Voce? PIù spendi più guadagni

La pubblicità su La Voce? PIù spendi più guadagni

Lo sapevi che più pubblicità fai sul nostro quotidiano on line e sul nostro free press più guardagni? Da quest’anno, infatti, è stato approvato il cosiddetto Bonus Pubblicità che permette alle imprese, ai lavoratori autonomi e agli enti non commerciali di usufrire di un credito d’imposta in relazione agli investimenti pubblicitari incrementali effettuati sulla stampa. L’ammontare del beneficio Il credito d’imposta è pari al 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati e, addirittura, del 90% nel caso si tratti di microimprese, piccole e medie imprese e start-up innovative.