24 OreUn altro tetto in fiamme a Nibbia

Ennesimo incendio tetto, legato a un probabile malfunzionamento della canna fumaria. E’ accaduto ieri sera (7 marzo) a Nibbia, dove le fiamme hanno danneggiato la copertura di una casa su due piani. I vigili del fuoco hanno provveduto a circoscriverle impedendone la propagazione a parti estese del tetto e a mettere in sicurezza l’area. Danni limitati, dunque, in questo caso. Decisamente più gravi le conseguenze di un rogo analogo che, nei giorni scorsi, aveva costretto allo sgombero una famiglia di Invorio.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,