24 OreLa Igor Novara cede a Chieri nell’amichevole di Alessandria

Primo stop stagionale per la Igor Volley. Le azzurre, impegnate in trasferta ad Alessandrina, cedono il passo nel test amichevole giocato oggi pomeriggio contro la neopromossa Fenera Chieri. Le torinesi si sono aggiudicate una sfida dal ritmo altalenante. Mister Massimo Barbolini, in ossequio alla valenza del match, ne ha giustamente approfittato per far ruotare tutta la rosa a disposizione e provare nuovi schemi di gioco. Nel tabellino di fine gara, fra le file azzurre, s’è nuovamente messa in evidenza Yas Nizetich, autrice di 18 punti (3 aces e 1 muro) e di una prova eccellente in ogni fondamentale.

Nel dopo gara i commenti di Federica Stufi e Alice Nardo. “In questa prima fase pre campionato – ha spiegato la centrale – stiamo lavorando molto su quelle dinamiche di gioco che dovranno essere presenti nel corso di tutta la stagione. Le nostre compagne impegnate ai Mondiali dovranno trovare una buona base di partenza al loro rientro a Novara. Stiamo crescendo fisicamente e alcuni miglioramenti si sono già visti nel corso di queste prime amichevoli. Spiace non sia arrivata la vittoria ma credo sia meglio avere ora queste  difficoltà. Servono per affrontarle e creare quel feeling necessario per creare un bel gruppo”. A fargli eco la schiacciatrice. “Ritornare a giocare nella mia città, con la maglia della Igor Volley è stato molto emozionante – ha aggiunto Nardo – anche perché sugli spalti c’erano molti miei amici e conoscenti che facevano il tifo per me. Non posso che ringraziarli come ringrazio la Igor Volley per darmi la possibilità di crescere e farmi vivere questa bellissima esperienza”.

Consigliati