24 OreIl ‘miao’ Natale dei Gatti del Borgo, tutte le iniziative per aiutare i mici meno fortunati

Un gustosissimo dolce per il pranzo di Natale, oppure una deliziosa merenda per abbuffarsi insieme agli amici o ancora tanti sfiziosi cioccolatini per riprendere energia durante una pausa? Non c’è che l’imbarazzo della scelta tra le tante squisitezze natalizie proposte da I Gatti del Borgo. Il 25 dicembre si avvicina e Gatto Natale, anche quest’anno, si è preparato a dovere per soddisfare la gioia dei palati di grandi e piccini. Panettoni, pandori e vasetti di cioccolatini a forma di zampette, tutti rigorosamente artigianali e confezionati dalla Pasticceria Cadario di Novara, sono già a disposizione di tutti i golosi. L’offerta di 15 euro per il panettone o pandoro da 1 kg e 7 euro la confezione di cioccolatini fondenti (anche per vegani) aiuteranno I gatti del Borgo per il finanziamento dell’attività, la copertura delle sempre più alte spese veterinarie e l’acquisto di prodotti per gli amici a quattro zampe. L’associazione segue una trentina di mici in alcune colonie e quest’anno ha provveduto a una settantina di stalli tutti andati a buon fine con successiva adozione.  Le prenotazioni sono aperte fino al 9 dicembre, salvo esaurimento scorte, chiamando Lucia al 339 8217586 oppure Simona al 346 3741719 o inviando una mail all’indirizzo igattidelborgo@gmail.com. Gatto Natale vi aspetta tante fusa e con l’augurio di buone e dolci feste a tutti.

Consigliati