24 OreIl “Fondo Rino D’Imprima” in prima linea per la ricerca. Premiati gli studenti dell’Omar

La Fondazione Comunità del Novarese -Fondo Rino D’Imprima premia gli studenti dell’Istituto Tecnico Industriale Omar.

Un progetto pensato già da tempo e messo in campo grazie ai fondi raccolti con due spettacoli di beneficenza. Il ricavato, infatti, era servito lo scorso anno per allestire la sala d’aspetto del reparto interdisciplinare di oncologia -radioterapia – ematologia dell’ospedale Maggiore di Novara e, il mese scorso, per finanziare lo stage di cinque alunni delle classi quinte dell’indirizzo di Chimica dell’Omar (Niccolò PorazziSamantha Quartara, Simone Racchi, Marco Koten, Vanessa De RosaIvan Ongaro) che hanno avuto l’opportunità di partecipare a uno stage al Max Planck Institute di Francoforte dove lavora come ricercatore Edoardo D’Imprima, novarese, laureato in biotecnologie farmaceutiche, trasferitosi in Germania dopo gli studi.

Un’esperienza che, per gli studenti, culminerà venerdì 13 aprile con una conferenza di Edoardo D’Imprima nell’aula magna dell’Omar a cui parteciperanno le classi 3CA, 4CA, 5CA, 3CB, 4CB, 5CB; durante la mattinata, inoltre, è in programma anche la cerimonia di premiazione degli alunni che hanno preso parte allo stage.

Consigliati