24 OreFondazione Bpn e Fornara Ossola insieme per la diffusione della cultura storica locale

Avrà inizio domani, venerdì 26 gennaio, il progetto di collaborazione tra la Fondazione Bpn per il Territorio e l’istituto comprensivo Fornara Ossola che prevede la creazione di un polo scolastico della provincia di Novara per la diffusione della cultura storica locale e non solo.

Il progetto prevede, attraverso la collaborazione con le associazioni storiche e culturali del territorio, di realizzare iniziative per stimolare l’interesse degli studenti riguardo alla storia del Novarese e nazionale, di promuovere corsi di formazione sulla didattica della Storia per gli insegnanti (dalla scuola primaria fino alla secondaria di secondo grado), di organizzare convegni su argomenti storici locali e di ambito più vasto aperti anche alla cittadinanza.

È già stato costituito, con finalità consultive e propositive, un comitato di studiosi di storia del territorio novarese composto dal direttore dell’Archivio di Stato Marcella Vallascas, dal direttore dell’Archivio Storico Diocesano don Paolo Milani, dal direttore dell’Istituto Storico della Resistenza e della Società Contemporanea Giovanni Cerutti, dal presidente dell’Associazione di Storia della Chiesa Novarese Dorino Tuniz, dal Presidente della Società Storica Novarese Paolo Cirri e, in considerazione dei risvolti legati alla promozione territoriale, dalla presidente dell’ATL-Agenzia Turistica Locale Maria Rosa Fagnoni.

Il primo appuntamento, dunque, si terrà domani, dalle 15 alle 17, nell’aula magna del Fornara Ossola sul tema “La didattica della storia locale” con la partecipazione del professor Franco Dessilani.

Consigliati