24 OreDaspo per due tifosi del Novara Calcio, accesero fumogeni durante il derby

Il questore di Vercelli Sergio Molino ha disposto il divieto di accesso a tutte le manifestazioni sportive (Daspo) per due tifosi del Novara. I fatti risalgono al derby disputato a Vercelli lo scorso 8 aprile. Durante la gara i due supporter, violando le norme di sicurezza all’interno dello stadio, avevano acceso alcuni fumogeni nella curva a loro riservata. Uno dei due tifosi, colpito dal primo provvedimento Daspo, non potrà accedere agli stadi per un anno mentre per il secondo, già sanzionato dallo stesso provvedimento per fatti accaduti nel 2008 a Rimini, è scattata la recidiva con l’allontanamento dalle manifestazioni calcistiche per i prossimi cinque anni e l’obbligo di presentarsi in Questura durante ogni impegno sportivo del Novara Calcio.

Consigliati

Sponsorizzato

La pubblicità su La Voce? PIù spendi più guadagni

La pubblicità su La Voce? Più spendi più guadagni

Lo sapevi che più pubblicità fai sul nostro quotidiano on line e sul nostro free press più guardagni? Da quest’anno, infatti, è stato approvato il cosiddetto Bonus Pubblicità che permette alle imprese, ai lavoratori autonomi e agli enti non commerciali di usufrire di un credito d’imposta in relazione agli investimenti pubblicitari incrementali effettuati sulla stampa. L’ammontare del beneficio Il credito d’imposta è pari al 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati e, addirittura, del 90% nel caso si tratti di microimprese, piccole e medie imprese e start-up innovative.