24 OreCentro provinciale istruzione adulti, un incontro con l’assessore all’istruzione

L’ultimo appuntamento delle visite nelle scuole novaresi da parte assessore all’Istruzione Angelo Sante Bongo, accompagnato dal funzionario Mauro Merlini, si è svolto questa mattina  stato con gli alunni del Centro provinciale istruzione adulti e con il direttore Igino Iuliano. La scuola si occupa di formazione e istruzione adulti, alfabetizzazione stranieri e richiedenti asilo, e recupero scolastico delle situazione di drop out in generale. La percentuale di frequentanti è nella quasi totalità composta da studenti di origine straniera, che partono da alfabetizzazione zero per formarsi gradualmente alla lingua italiana e possibilmente alla cultura e alle regole della nostra società.

«Il Centro – ha spiegato Bongo – non rientra nelle dirette competenze dell’Ente, ma la struttura che lo ospita è di nostra proprietà e, comunque, l’alfabetizzazione è un interesse comune. L’accoglienza è stata bellissima: gli studenti, appartenenti a decine di diverse etnie e provenienze, hanno preparato, con la regia del direttore e degli insegnanti, una serie di canti natalizi sulla pace e la fratellanza. Un ottimo esempio di metodo educativo e di tentativo di integrazione che tra le mille difficoltà oggettive segnalate, vuole essere utile, allo scopo di facilitare i processi di inserimento di cittadini stranieri nel nostro tessuto».

Al termine dell’incontro gli alunni hanno consegnato all’assessore il giornalino prodotto dalla scuola. Nello spirito natalizio più tradizionale, le studentesse straniere hanno anche preparato dolci tipici della loro terra e li hanno offerti a tutti i presenti.

Consigliati